La parte seguente e` suddivisa in 4 archivi.
Clicca sull’ archivio desiderato.

Molte altre foto sono visibili in studio.

Le istruzioni di preparazione e cura elencate qui sotto
sono da applicare su tutte le suddivisioni di questo settore.


TATUAGGI
lavori nuovi
TATUAGGI U.V.A.
fotonici
CORREZIONI
reintegrati/aggiustati
COPERTURE
coperture complete


* migliaia di disegni *
* pezzi unici *
* coperture e correzioni di tatuaggi vecchi o fatti male *
* garanzia totale di lavori di alta qualita' *
* materiale sterile e monouso *
* colori anallergici di prima qualita`*
* assistenza gratuita durante la guarigione*
* informazioni e colloqui privati gratuiti *

PRE/POST CURA DEL TATUAGGIO

La maggiorparte dei tatuatori ha un proprio ideale per quel che riguarda la cura del tatuaggio, questo spesso non coincide con quello di altri colleghi. La cosa migliore e` di seguire le regole del proprio tatuatore. Il tatuaggio e`un' investimento di per se`, e`quindi sensato curarlo correttamente.

PRIMA

* Evitare alcool, caffe`, te`, medicinali (o altri tipi di droghe), e tutto quello che puo`alterare la consistenza del sangue o la pressione sanguigna durante i 2 giorni precedenti all' appuntamento.
* Evitare di esporre al sole (a scopo di abbronzatura) la parte da tatuare durante tutta la settimana precedente all' appuntamento.
* Dormire sufficientemente la notte precedente.
* Mangiare qualcosa di consistente prima dell' appuntamento.
* Vestirsi appropriatamente, cosi` da poter raggiungere semplicemente l' area da tatuare: pantaloncini per tatuaggi sulla caviglia, t-shirt per tatuaggi sull' avambraccio, canottiere per tatuaggi sul collo, etc. ...

DOPO

* Lasciare la copertura per almeno 4 ore (ma non piu`di 8 ore) sul tatuaggio.
* Prima di toglierla, lavarsi bene le mani con un sapone antibatterico.
* Se in qualche punto la carta fa` fatica a staccarsi dal tatuaggio non tirare! Bagnare il punto con un
po` di acqua tiepida e togliere poi delicatamente i resti di carta.
* Eliminare i resti di crema ed eventuali resti di colore o sangue con un batuffolo di cotone imbevuto di disinfettante per ferite (non usare disinfettanti per uso esterno!).
* Asciugare il tatuaggio con carta bianca da cucina senza strofinare ed applicare uno spesso strato di vasellina. Coprire con carta bianca da cucina durante la notte, e con plastica da cucina durante il giorno e fermarla con nastro adesivo anallergico.
* Applicare piu`volte al giorno vasellina con mani lavate e disinfettate e tenere il tatuaggio permanentemente coperto per tutta la prima settimana.
* Disinfettare il tatuaggio una volta al giorno durante tutta la prima settimana e assicurarsi di eliminare totalmente col disinfettante lo strato di vasellina del giorno precedente prima di applicare quello nuovo.
* Durante la giornata (con mani pulite) applicare semplicemente un nuovo strato di crema sopra a quella vecchia.

Sempre durante tutta la prima settimana:
* Non esporre il tatuaggio all'aria senza averlo coperto di crema, si potrebbero formare croste che porterebbero in seguito via il colore.
* Non usare garze in diretto contatto col tatuaggio, ci si potrebbero attaccare sopra rovinandone il risultato finale.
* Non tenere il tatuaggio sotto l'acqua per piu` di 2 minuti, o meglio, evitarla completamente.
* Non esporre la parte tatuata al sole (o lampade u.v.a.) per le prime 3 settimane. Per successive esposizioni al sole coprire sempre con una crema ad alta protezione.
* Non grattare e non eliminare eventuali croste o pellicine! Per un mese o due il tatuaggio potra' prudere un po`, questo e` dovuto al processo di guarigione ed e` pertanto assolutamente normale. Se il prurito risulta insopportabile massaggiare con un po`di crema per alleviarlo.

Nel vostro interesse siete pregati di attenervi alle regole. Grazie per la fiducia.

* BloodyMary *